lunedì 25 dicembre 2006

CURRICULUM ARTE

Mandra Stella Cerrone
risiede a Francavilla al Mare, CH
e-mail: mandracerrone@gmail.com
mostre personali
2009 "femineus et masculus" Archetyp'Art Gallery, Termoli a cura di A. Picariello
2008 “Restyling” body art, still life, computer art.
Se potessimo attraversare età, storie, sogni e possibilità e tornare di nuovo qui per ritrovarci?Celebreremo insieme una festa della nostra anima, passata attraverso ogni cosa e ritrovata più bella, perché più grande, come quella dell’Umanità.” Chiesa di san Giovanni Battista, Penne, a cura di A. Zimarino
2006 “ORO” Area Espò, Spoltore, PE
Ostie psicomagiche” performance Area E-spò, Spoltore
Performance “Denaro Santo”, Lavatoio Pubblico di Popoli, PE, testimone A. Zimarino,
Performance “Silent Family” c/o FM-Macchine di Montesilvano, testimone A. Zimarino
2002 “Afrodisiaco pane” mostra e pubblicazione Libreria Feltrinelli, PE (e principali città d’Italia),
rassegna “L’anima del corpo”, Museo Aufidenate, Castel di Sangro, AQ
2000 “Il fanciullo che c’è in te” con F. Maffei – Museo Civico Aufidenate – Castel Di Sangro – AQ
1999 “HABITAT”, Saletta d’Arte “I Sentieri Del Vento” Pescara e in Internet http://www.e-venti.com
1997 “Il Sole e la Luna” con Elio Di Blasio, Palazzo Dei Giustizieri Penne, PE
1995 “Oggi Sposi”, con Elio Di Blasio, galleria Bauta, Montorio, TE
a cura di A. Martino
1994 “Montone tra il sole e la luna” Montone,TE
1991 “Introverso-Estrverso” Palazzo Sirena, Francavilla, CH-
Galleria il Caso, Avezzano, AQ
Centro documentazione arte e poesia “Angelus Novus” AQ, a cura di A Gasbarrini
1990 “Duetto d’artista” Scontrone, Aquila
1989 Caffè La Lanterna, Rovereto, Trento
1987 installazione “Climax”, galleria d’arte Carducci, Pescara
1986 Donne, Galleria d’arte Carducci, Pescara e Centro culturale G.A.P.A.S. Castel di Sangro, Aquila
...
mostre collettive
2012 CORPO Festival delle arti performative, Tra siritualità e ascesi Maaac, Nocciano a cura di Ivan D’alberto e Sibilla Panerai

Con/fusioni, Diocleziano, Lanciano a cura di Luca Di Francescantonio
Pescarart 2012, Museo Vittoria Colonna, Pe a cura di Gian Ruggero Manzoni
2010 Unbroken beat of soul/Ininterrotto battito d'anima, Ex Aurum, Pe a cura di A Zimarino
"Fame d'amore-Hungry for love" Museo Vittoria Colonna, Pescara a cura di A. Zimarino
(concept + image Mandra Cerrone)
"La EON è un bambino che gioca" Museo di Storia Naturale di Alexandropolis
Centro Municipale di Samothrace /Pinacoteca
Technopolis Foundation Takis Alexiou &CA4S,Athene
Clovec 2010-Human 2010 “Listy do neba/ letters to heaven” St Jhonn’s Chappel, Bratislava a cura di A. Zimarino
La materia nello spazio urbano, MediaMuseum, PE a cura di A Picariello e A Rubini
“Pescarart 2010” Museo Vittoria Colonna, PE (cura di Gasbarrini, Picariello, De Santi)
2009 "Fame d'Amore/Hungry for Love", casa D'Annunzio, PE a cura di Ivan d'Alberto (concept+image Mandra Cerrone)
“Dal Futurismo al Contemporaneo” Complesso dei Dioscuri al Quirinale, Roma e Spazio Museale Tagliacozzo, AQ
Chiamata alle arti- CaA zine/32 money
2008 “L'identità del segno rivelato”, Archetyp'Art Gallery-Tracker Art, Termoli, a cura di Siano, Gasbarrini, Picariello“L’immaginazione al potere, il potere dell’immaginazione”, Angelus Novus, a cura di A. Picariello e A. Gasbarrini
“Non guarderò da un’altra parte” videodrome a cura di A. Zimarino, Spoltore
53° Premio Termoli a cura di Picariello, Dehò, Marotta
Samnium Fluxus. Museo M@M, Pietrabbomdante a cura di L. Alviani
2007 MAAAC, Nocciano (opere in permanenza
E-video - Djambadon, Spoltore, -
“La sottile linea che separa le arti applicate dall’ arte”, MAAAC a cura di Ivan
“A partire dal pensiero” Hub, Palazzo Ferrini, PE a cura di A.
Zimarino, “Semiproibiti” a cura di A. Picariello, VIII ed I Colori del Territorio, Spoltore
“La vita attiva, continuità di senso” a cura di A. Picariello, Macchiagodena, IS
“Vinart in territorio Lapio” a cura di A Picariello, Lapio, AV
“Imago Imaginis” a cura di A. Zimarino, Ortona
2006 Museo Vittoria Colonna, PE
Museo di Nocciano, PE
Casa della Cultura, Spoltore, PE
“Bellavista, ultima, lucidissima irriducibile” a cura di A. Picariello, . Spoltore, PE
“Videodrome” a cura di A- Zimarino, Spoltore Ensemble, PE
E-spòArte 7-14-21, Area Espò, Spoltore, PE
2005 “La scabrosità dell’immagine”, Museo delle Genti d’Abruzzo, PE a cura di Paolo
Dell’Elce
Grafic Biennal, Novosibirsk State Art Museum
Collettiva da Spart, PE a cura di Ciro Canale
Museo della Fotografia, Alfedena
2004 3° Biennal Internacional D’Art Gràfic 2004 – “Aqua” - St. Carles de la Ràpita, Casal Cultural “El Maset”, Spagna e Museo Michetti, Francavilla, CH
“The Artcard”, Sharjah Art Museum, United Arab Emirates
2003 “Rose’s Choice” 2° ed. Museo Internazionale della Donna nell’Arte, Scontrone, AQ
a cura di Lino Alviani
“Mail-Art” Centro Culturale Il Campo, Campomarino, CB
“15 artisti, la città e la scuola” Museo delle Genti d’Abruzzo, PE
a cura di Annamaria Cirillo
2002 Museo delle Arti e del Multimediale, Pietrabbondante, IS
2001 “Mail-Art” Centro Culturale Il Campo, Campomarino, CB
“L’eredità della strega” Galleria Bauta, Montorio, TE e Museo Civico Aufidenate, Castel di Sangro, AQ a cura di Mariarosa Dei svaldi
2000 “The international Biennal print & drawing exhibition”: R.O.C. Taipei,Taiwan.
“Direzioni di ricerca” Teatro D’Annunzio – Pescara a cura di Annamaria Cirillo
“The international Biennal print & drawing exhibition”: R.O.C. Taipei,Taiwan.
“Rose,s Choice” Biennale internazionale di Arte &Design, Catignano, Pe a cura di Lino Alviani
1996 Michetti Spazio, Palazzo dell’Emiciclo, Aq
Palazzetto De Cesaris, Spoltore PE a cura di Jenie Rossi,
1995 “Terra nera” museo laboratorio d’arte contemporanea, Milo, CT a cura di A Martino
“Linee di ricerca” The Manner Gallery PE
“Osteria dei Miracoli” PE
1994 “Katalogos” Castello Cinquecentesco, AQ a cura di A. Gasbarrini
Noel Fine Art Gallery New York
West Room Gallery, Yonkers New York
“Generazioni” Palazzo Farnese, Ortona, CH
“Segni della memoria”, Picciano, PE
1993 Galleria Pino Mollica, Roma
“60 righe 45 battute”, cronache d’arte per Il Messaggero, Angelus Novus, AQ
1992 “Avezzano 900” Avezzano, AQ
Premio Petrocchi, Castello Savelli di Palombara Sabina, Roma
1993 XLRassegna G.B. Salvi, Sassoferrato, AN (Premiata)
Premio Thaulero Ars “Castell’Arte”, TE (Premiata)
1990 “Arte Raffronto” Francavilla, CH a cura di Leo Strozzieri
“Linee di ricerca” PE a cura di Leo Strozzieri
1989 “La mela di Eva” Castel Di Sangro-Aquila-Vasto-Chieti-Penne-Pescara a cura di A. Gasbarrini
1988 6° Premio Città di San Salvo
“Premio Arte Italia” Giulianova, TE
17° Concorso S. Giovanni Bono, FO
15° Premio Sulmona
1987 Galleria d’arte Carducci, PE
1986 38° Premio Michetti
...
Studi e conoscenze:
Studi: Diploma Istituto Statale d’Arte-G. Palizzi- Lanciano- Chieti (qualifica di maestro in oreficeria) con la votazione di 55/60
Diploma Restauro Architettonico- Università degli studi G. D’Annunzio-Pescara
Esperta in computer grafica e pacchetti applicativi su P.C.
Qualifica di Editore multimediale conseguito presso la Regione Abruzzo con la votazione di 60/60 e borsa di studio.
Triennio di formazione in psicosciamanesimo con Cristobal Jodorowsky
Seminari con il regista Alejandro Jodorowsky
Seminari di tecniche di potenziamento della creatività, arte che cura, mantra e meditazioni con
Gabriella Mereu, Sharmaji, Leonello Di Risio, Lorenzo Ostuni...e molti altri.

5 commenti:

francesco clemente chieti ha detto...

l'arte e tuttaltra cosa.l'arte e poesia,ritmo,forma,segno,colore,amore,spiritualita,estetica.in questecose che fa lei vedo una grande presa per il culo,una presa in giro,per i fondelli, e mi meraviglio che ci siano delle istituzioni,dei critici che la avvallano.per dirla in breve delle stronzate al stato puro

Mandra Cerrone ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mandra Cerrone ha detto...

immagino che lei non sia Francesco Clemente l'artista, sono comunque disposta a discutere la sua opinione su di me perchè anch'io penso che l'arte ha ritmo, spiritualità, intelligenza, cuore...
Mandra Cerrone

Anonimo ha detto...

.... mi domandandavo da tempo quando mai sarebbe apparso qualcuno che con grazia ed educazione ci dirà che cos'è l'arte veramente. Dopo più di vent'anni che la studio, dopo Wittgestein, dopo Goodman, dopo Arthur Danto ... arriverà il signor Clemente da Chieti a dircelo.
Ciascuna di queste parole menzionate (ritmo-forma-colore-segno-amore-spiritualità) ha una sua "storia" culturale enorme e ciascuna è stata usata per dire una cosa e il suo contrario. E ciascuna "cultura" artistica che le ha usate ne ha dato versioni diverse. "Estetica" ... che significa? Consiglio la lettura di A.A.V.V., Introduzione all'estetica analitica, a cura di P.D'Angelo, Laterza Ed.2008.
Si guardi intorno, signor Clemente faccia meno affermazioni oppure le faccia dopo aver capito di che si parla. Con simpatia ....

Anonimo ha detto...

sign. Clemente l'arte è la grazia con cui l'artista le risponde e il coraggio di pubblicarla nonostante il suo spietato linguaggio autopubblicitario di antica anacronistica maniera per prendersi attenzione. L'arte è la forza dell'artista che qui, mandra cerrone, le dimostra semplicemente perché le vuole bene e sa quanta disperazione contiene il suo intervento. In tutti i modi il significato del suo nome, clemente, poco si adatta alla sua dirompenza linguistica.
Antonio Picariello